Pagine

domenica 18 dicembre 2011

Bavarese vaniglia e nocciole


Adoro le bavaresi, questa in particolare è molto equilibrata. La ricetta è delle sorelle Simili, io l'ho scoperta dal sito Coquinaria, in particolare devo ringraziare Rita Mezzini, e il suo bellissimo blog La fucina culinaria .
Questo dolce l'ho preparato per il compleanno della mia mammina. E' un po' complicato fare i dolci per lei   perchè  non le piace il cioccolato (ma solo nei dolci, perchè i cioccolatini li adora!), invece a me piace molto! Le ho proposto varie scelte, alla fine abbiamo optato per qs bavarese. Risultato: assolutamente apprezzato!!


BAVARESE VANIGLIA E NOCCIOLE 
da una ricetta delle sorelle Simili/Mezzini


Ingredienti

Pan di spagna (ricetta Etoile)

500 gr di uova
350 gr di zucchero semolato
300 gr di farina 00
100 gr di fecola di patate
vaniglia

Montare molto bene le uova con lo zucchero e i semini della vaniglia. Nel frattempo setacciare la farina con la fecola, unirla, con una spatola, delicatamente al composto montato. Imburrare e infarinare una teglia e versare il pan di spagna. Cuocere in forno caldo a 175°C per 20 minuti con lo sportello chiuso, quindi altri 20 minuti circa lasciando lo sportello del forno leggermente aperto.

Questa dose è per un pan di spagna da 32 cm di diametro. Io lo congelo e lo uso tagliato a fette.



Bavarese vaniglia 


4 tuorli
250 ml di latte
300
 ml di panna

6 g di colla di pesce
1 stecca di vaniglia


Bavarese alla nocciola (qs è una mia variante)


4 tuorli
250 ml di latte
300
 ml di panna

6 g di colla di pesce
pasta di nocciole qb
1/2 stecca di vaniglia


Ammolliamo la colla di pesce in acqua freddissima.
Si prepara la crema inglese: facciamo scaldare il latte con la vaniglia, in una ciotola amalgamo i tuorli con lo zucchero, quando il latte è bollente ne versiamo una piccola parte sui tuorli, amalgamiamo bene e poi versiamo tutto nel restante latte e portiamo a cottura (deve raggiungere i fatidici 82° C). Uniamo la colla di pesce strizzata (bene), giriamo bene e filtriamo. Facciamo intiepidire. Dividiamo il composto a metà e ad una di qs parti uniamo la pasta di nocciole. Facciamo intiepidire. Montiamo la panna e ne versiamo metà in un composto e metà nell'altro.


Nocciole caramellate (di Pinella)


200 gr di nocciole tostate
¼ di bacca di vaniglia
40 ml d’acqua
125 gr di zucchero

Tagliare in due la bacca di vaniglia e togliere i semini.Versare l’acqua e lo zucchero in un pentolino, aggiungere la vaniglia e i semini e portare ad ebollizione fino a circa 120°C.Togliere la pentola dal fuoco.Versare le nocciole nello sciroppo e mescolare con un cucchiaio in legno fino a che lo zucchero cristallizza intorno alle nocciole.Riportare la casseruola sul fuoco medio fino alla formazione del caramello, quindi stendere le nocciole su un foglio di carta da forno, eliminare la bacca di vaniglia e far raffreddare.Conservare le nocciole in un contenitore ermetico e al momento passarle al mixer in modo da ottenere delle grosse briciole o tritarle con il coltello molto grossolanamente.

Se le nocciole dovete tostarle voi: 
Tostare le nocciole in forno a 150° per 15 minuti, girandole a metà cottura. Toglierle dal forno e metterle in 
un canovaccio e strofinarle per togliere la pellicina.


Composizione.
Foderare un anello con della pellicola (bene, se no esce fuori tutto!!), praticamente si deve creare una base su cui appoggiare il pan di spagna e la bavarese.
Fare uno strato di pan di spagna, non più alto di un cm, lasciando circa 1 cm dal bordo. Versare la bavarese alla vaniglia e mettere in frigo a rassodare. Spezzettare grossolanamente le nocciole caramellate e spargerle sulla bavarese coprire con la restante bavarese alla nocciola. Far riposare freezer per una notte. Togliere l'anello e la pellicola e decorarla a piacere. Io ho infilzato delle nocciole con lo stuzzicadente e le ho immerse nel caramello caldo/tiepido poi le ho incastrate nella portina del mobile e le ho fatte asciugare, facendo scendere la codina (è più complicato scriverlo che farle!). Le ho messe al centro della bavarese e attorno ho fatto dei ghirigori con il cioccolato fuso.


7 commenti:

  1. come te, adoro i dolci al cucchiaio, e questa è davvero golosa! Bravissima e grazie di averla proposta...

    RispondiElimina
  2. Le bavaresi sono veramente buone, e poi ti fanno fare sempre bella figura.
    Ciao

    RispondiElimina
  3. Questa bavarese me la segno! Magari per capodanno la provo.
    Ciao Laura

    RispondiElimina
  4. Una bavarese davvero invitante, complimenti ^_^
    Ciao, buone feste ed a prestissimo
    Tiziana

    RispondiElimina
  5. Grazie! buone feste a tutti voi...

    RispondiElimina
  6. strabuona!! anche alla mia mamma piacciono le bavaresi! :) peccato che sia allergica alle nocciole, quindi cerco di evitarle per permetterle di mangiare i dolci, ma a me piacciono tantissimo... magari la prossima volta faccio questa per tutti e una piccola solo alla vaniglia per lei! :)

    RispondiElimina
  7. Ciao Dalila, qs bavarese è nata variegata cioccolato e vaniglia. Alla nocciola è una mia interpretazione.
    Se la provi fammi sapere cosa ne pensi.
    Ciao!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...