Pagine

lunedì 30 agosto 2010

La crostata arrotolata di Pinella

Questa crostata è la nostra colazione preferita. E' di Pinella, la fatina dei dolci.
Buon inizio settimana a tutti.

CROSTATA ARROTOLATA DI PINELLA















Ingredienti

500 gr di farina
16 gr di lievito
250 gr di burro
140 gr di zucchero
1 uovo intero
2 rossi d'uovo
scorza di 1 limone grattugiata
pizzico sale
1 vasetto di marmellata

Preparare la frolla: (esistono tanti modi per farla, io la faccio così e mi trovo sempre bene).
A mano: lavorare burro e zucchero, unire gli aromi, i tuorli e l'uovo intero e mescolare (tutto con le manine), poi unire il pizzico di sale e la farina setacciata con il lievito, amalgamare velocemente.
Con la planetaria: (metodo Santin) si mettono gli ingredienti nella ciotola nel seguente ordine: 1/2 farina, zucchero, burro, tuorli, uova, aromi, sale e la restante farina, si fa partire la macchina fino a formare una palla, si toglie si stende in un rettangolo circa 40x30 (su carta forno o silpat) e se farcisce con la  marmellata (o marmellata ed amaretti sbriciolati o mandorle frantumate), si arrotola e si mette in frigo per un'ora, volendo anche di più, così poi si taglia meglio.


Si toglie dal frigo e con un coltello affilato si taglia a fette larghe circa 1.5 cm/2cm , vanno messe in cerchio leggermente sovrapposte in uno stampo a cerniera da cm 28/30.


Infornare in forno già caldo a 180° statico per 30/35, non di più se no tende a diventare dura.

PS: Rispetto alla ricetta di Pinella io uso meno zucchero, chi volesse fare l'originale la quantità da lei indicata è 250 gr.

10 commenti:

  1. Buona qs crostata, anche io la preparo spesso, quasi quasi in qs giorni la rifaccio. Ciao
    Elena

    RispondiElimina
  2. Ciao Elena, allora se la fai fammi sapere... Aspetto notizie!

    RispondiElimina
  3. davvero golosa questa! Pinella è una garanzia...

    complimenti per il blog e grazie!!!

    un caro saluto
    Giuliana

    RispondiElimina
  4. Ciao Giuliana, che bello leggerti qua.. mi sembra così strano, anche perchè io qs blog non lo sto seguendo quasi niente, è da una vita che non pubblico niente. Ho due bimbi piccoli che mi impegnano molto, ma mi hai dato la spinta a riprovarci.
    Grazie.
    Ps: le tue ricette sono fantastiche, le ho segnate tutte e moltissime le ho provate. Non lo dico così per dire, ma perchè lo penso veramente.
    Grazie per essere passata di qua.

    RispondiElimina
  5. grazie a te per la stima! Un bacio.

    RispondiElimina
  6. L'ho provata ieri e devo dire che è notevole. Di sicuro la riproporrò presto ai miei tesori ^_^
    grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' uno dei miei dolci preferiti a colazione, anche i miei apprezzano notevolmente. Ora, per assenza di tempo, con qs frolla faccio la classica crostata o dei ravioloni, farciti con la marmellata o con la crema di nocciole auto-prodotta, una delizia!

      Elimina
  7. Ho fatto un posto con questa crostata, non so se doveva venire così ma il risultato è comunque ottimo ^_^ grazie ancora per la ricetta e spero ri vedere presto un tuo nuovo post! A presto, Cri.

    http://colazionedacri.blogspot.it/2012/05/crostata-arrotolata.html

    RispondiElimina
  8. Grazie Cristina, la ricetta è di Pinella, le sue ricette sono infallibili.
    La tua è venuta molto bene.
    Ciao

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...